Quale sviluppo per la Valle del Vedeggio?

Quale sviluppo per la Valle del Vedeggio?

Quale sviluppo vogliamo per la Valle del Vedeggio? Quale ruolo deve assumere Monteceneri nel Luganese? Cosa possiamo offrire allo sviluppo di tutto il distretto? Cosa possiamo chiedere (o pretendere) in cambio?
Sono alcune fra le domande che hanno animato la riunione di ieri sera nel corso della quale il Municipio ha (anche):

  1. deciso di aderire al Gruppo «Vedeggio Valley» e di sottoscrivere la convenzione con i Comuni di Bedano, Cadempino, Gravesano, Lamone, Mezzovico-Vira e Torricella-Taverne per dare avvio allo studio di una visione strategica per la Valle del Vedeggio, premessa per un possibile Piano Regolatore intercomunale. Per finanziare questi studi tutti i firmatari della Convenzione verseranno un contributo di Fr. 15’000.-
  2. approvato i contenuti della risposta alla consultazione sullo «Scenario di sviluppo territoriale, socio-economico e istituzionale» per il comprensorio dei 55 Comuni che si trovano tra il Monte Ceneri e il Ponte Diga di Melide che è la premessa per la seconda edizione del Programma d’agglomerato del Luganese (PAL2). Il testo della risposta sarà approvato la prossima settimana.

Per quento riguarda il PAL2, ricordo che la consultazione è aperta a tutti. Le risposte devono essere inviate alla Commissione regionale dei trasporti (CRTL) entro venerdì prossimo, 24 giugno. La documentazione può essere scaricata dal sito www.pal2.ch

In Municipio c’è stato un primo confronto su visioni in parti diversi sul ruolo e lo sviluppo di Monteceneri. Ma la discussione deve coinvolgere tutti. Per questo vi invito a leggere le note che riassumono la mia visione sul PAL2 e sul Gruppo Vedeggio Valley.
Vi invito a leggerle ed a segnalarmi le vostre osservazioni. Grazie!

Matteo Oleggini

PS: vi invito a leggere anche le altre «Notizie in pillole»

1 COMMENT

  1. Non c’entra molto ma volevo esprimere il mio apprezzamento per le “Notizie in pillole”; utili anche per chi deve seguire il vostro lavoro da… fuori. Ciao!

LEAVE A REPLY